Eppendorf Assay/Reader Microplates

Image – reader plate_stack
Image – cell imaging plate 96
Image – Eppendorf_cell_imaging_plate 96_top
Image – Eppendorf_microplate_96_black
Image – Eppendorf_reader plate_stack2
Image – UV_VIS_plate_96_clear
Image – Eppendorf_UV_VIS_plate_96_clear_top
Image – MTP 96/V white_2
Image – MTP assay black,white stacked
Image – MTP group stacked_4
Image – Eppendorf Plate Reader AF2200 campaign 002
Image – Eppendorf Plate Reader AF2200 campaign 005
Image – reader plate_stack
Image – cell imaging plate 96
Image – Eppendorf_cell_imaging_plate 96_top
Image – Eppendorf_microplate_96_black
Image – Eppendorf_reader plate_stack2
Image – UV_VIS_plate_96_clear
Image – Eppendorf_UV_VIS_plate_96_clear_top
Image – MTP 96/V white_2
Image – MTP assay black,white stacked
Image – MTP group stacked_4
Image – Eppendorf Plate Reader AF2200 campaign 002
Image – Eppendorf Plate Reader AF2200 campaign 005

Raggiungete un livello di sensibilità ancora superiore per i vostri saggi con Eppendorf Assay/Reader Plates! Le piastre presentano un'eccellente rapporto segnale–-–rumore, comportando un limite di rilevabilità estremamente basso. Che si tratti di rilevamenti della fluorescenza, della chemiluminescenza, della gamma Vis o UV–Vis, potrete sempre scegliere la piastra ottimale per il vostro saggio! Maggiori informazione

Ordina adesso
Mostra di più (7)

Informazione prodotto

Le piastre per saggi Eppendorf sono ottimizzate per la misurazione dei saggi di assorbanza nella gamma visibile e UV, e nei saggi di fluorescenza e chemiluminescenza. Le piastre piene sono adatte per i lettori di piastre con lettura dall'alto. Le piastre trasparenti e le piastre trasparenti/nere sono adatte per i lettori di piastre con lettura dal basso.
Le Eppendorf Microplates nere sono perfette per il rilevamento della fluorescenza.
Un eccellente rapporto segnale/rumore assicura bassi limiti di rilevamento negli assay – , per un segnale chiaro anche con campioni a bassa concentrazione! Le Eppendorf Microplates bianche massimizzano la riflessione per un'elevata sensibilità durante il rilevamento della luminescenza o dei segnali di fluorescenza deboli.

Rapporto segnale/rumore superiore

L'autofluorescenza e l'autoluminescenza ridotte al minimo risultano in una qualità superiore dei risultati. Esempio (vedere anche l'immagine): saggio di fluorescenza con la piastra per saggio nera di Eppendorf. Confronto del rapporto segnale-rumore nella quantificazione del DNA utilizzando il colorante fluorescente PicoGreen®. Sono state utilizzate le Black Eppendorf®Microplates e delle micropiastre nere di altri produttori. PP = polipropilene, PS = polistirene. Per maggiori informazioni visitare:
› Nota applicativa 203: micropiastre in polipropilene di Eppendorf – massima sensibilità per le misurazioni della fluorescenza nelle piastre nere.
› Nota applicativa 215: valutazione delle prestazioni delle micropiastre in polipropilene di Eppendorf di colore bianco utilizzando il saggio luminescente di Promega CellTiter-Glo®.

Eppendorf Assay/Reader Microplates

Eppendorf Microplate UV-VIS

presenta un fondo in pellicola ultrasottile. Ciò garantisce un'eccellente trasmissione della luce nell'ultravioletto. Per maggiori informazioni, consultate la nota applicativa 203: quantificazione delle concentrazioni degli acidi nucleici basata su fattori in Eppendorf PlateReader AF2200 utilizzando Eppendorf Microplate UV–VIS.

Eppendorf Assay/Reader Microplates

Le robuste piastre per saggi nere e bianche

sono realizzate in polipropilene. Il polipropilene è altamente resistente agli agenti chimici, alle sollecitazioni meccaniche e alle temperature estreme.

Eppendorf Assay/Reader Microplates

Caratteristiche

  • Le UV-VIS Microplates sono caratterizzate da un fondo in pellicola ultrasottile per un'eccellente trasmissione della luce nell'ultravioletto
  • Le Black Eppendorf Microplates offrono un eccellente rapporto segnale/rumore per un segnale chiaro anche con campioni a bassa concentrazione
  • Le White Eppendorf Microplates sono ottimizzate per un'elevata sensibilità nel rilevamento dei segnali di luminescenza in quanto massimizzano il riflesso
  • Le robuste piastre per saggi nere e bianche sono realizzate in polipropilene e risultano pertanto altamente resistenti agli agenti chimici, alle sollecitazioni meccaniche e alle temperature estreme.
  • Tutte le piastre sono ottimizzate per un'autofluorescenza e un'autoluminescenza minime
  • Disponibile nel livello di purezza PCR clean con certificazione di qualità in lotti

Applicazioni

  • Piastre VIS e UV-VIS trasparenti per tutti i saggi di assorbanza nella gamma visibile e UV
  • Microplates nere e bianche per il rilevamento della fluorescenza e della luminescenza
  • Concentrazione di DNA e proteine con coloranti fluorescenti o per assorbimento
  • Dosaggi cellulari
  • Saggi di vitalità cellulare e apoptosi
  • Cell imaging
  • Protocolli che richiedono un'elevata resistenza a determinate temperature e ai solventi
  • Diluizioni in serie
  • Preparazione di tessuti di lisati vegetali

Potresti anche considerare