Manipolazione di liquidi manuale

La perfezione sta nei dettagli: questo principio rimane sicuramente vero per quanto riguarda le nostre pipette manuali e i relativi consumabili. Una storia di oltre 50 anni nella manipolazione dei liquidi ha portato a design che hanno raccolto numerosi premi, a produzioni innovative, alla selezione di ottimi materiali e a prodotti che sono armonizzati per offrire le massime prestazioni e garantire la qualità che meritate.

Eppendorf Liquid Handling Instrument Portfolio
Come inventori del sistema a microlitri, alla Eppendorf abbiamo oltre cinquanta anni di esperienza nel pipettaggio e nella dispensazione di precisione automatici e manuali e nel trasferimento delle più piccole quantità di liquido. Gli standard definiti dalla garanzia di qualità Eppendorf (ad esempio, le direttive su precisione e accuratezza) superano chiaramente gli standard richiesti per ottenere questi risultati e garantiscono la riproducibilità su cui i nostri clienti devono poter contare.
Quale pipetta è quella giusta per la mia applicazione?

Sono state tramandate molte “ricette segrete” per la gestione dei liquidi problematici. Il puntale per pipetta viene tagliato per pipettare liquidi viscosi. Etanolo ed acetone vengono pipettati in una corsa contro il tempo, alla velocità più veloce possibile, perché i liquidi potrebbero fuori dal puntale. Talvolta vengono tollerati persino i residui di detergente all'interno del puntale. Questi metodi non sono particolarmente precisi. C'è un altro modo.

Nella nostra Guida per liquidi potete imparare di più sulle tipiche sfide del pipettaggio di routine e come affrontarle. Vi presentiamo quali pipette sono adatte a voi, forniamo soluzioni per risultati di pipettaggio più precisi e poster, note applicative e video utili.

Scoprine di più
.