PCR

Attualmente, la PCR è diventata una semplice procedura di routine. Tuttavia, può risultare difficile se si vuole ottenere qualcosa di mai fatto prima! Questo è il caso di quando si richiedono termociclatori per la PCR e consumabili di alta qualità per eliminare dai vostri saggi le variabili indesiderate. Il nostro apparecchio Mastercycler pro ha uno speciale coperchio per impedire l'evaporazione e un'omogeneità del blocco di livello superiore, per raggiungere risultati costanti a prescindere dal pozzetto utilizzato. Inoltre, le nostre twin.tec PCR Plates consistono di due materiali, assicurando una forma rigida per l'automazione. Cinque colori differenti sono un ulteriore aiuto per organizzare al meglio il vostro flusso di lavoro. Fai della PCR un'arte, non una seccatura!

Risparmiate tempo! Riducete le vostre emissioni di CO2! Riducete il livello di rumorosità nel vostro laboratorio!

Scoprite come in questa interessante infografica.

Ottenete il massimo dalla vostra PCR.

I pozzetti in polipropilene con proprietà LoBind sono stati sviluppati per massimizzare la resa delle vostre molecole target. Esiste una probabilità inferiore che il DNA si leghi al polipropilene e che quindi rimanga nel liquido di reazione. Questo non solo va a vantaggio della resa durante il pipettaggio, ma significa anche una maggiore quantità di molecole disponibili per la reazione chimica, ad es. la PCR.
L'amplificazione fluorescente migliora la sensibilità delle reazioni qPCR. Questo grafico indica una misurazione di fluorescenza fino a 10 volte superiore quando si utilizzano le twin.tec real-time PCR Plates rispetto ai pozzetti opachi.